Rallo

Bottiglie prodotte 420.000

Ettari a vite 110

Enologo Carlo Ferrini, Gaspare La Vela, Fabrizio Vella

A Marsala, di fronte alle isole Egadi, si trova lo splendido baglio dell’Ottocento che ospita le Cantine Rallo. Fondate nel 1860 da Diego Rallo per la produzione di vino Marsala esportato in tutto il mondo, nel 1997 vengono rilevate dalla famiglia Vesco, già proprietaria di terreni a Alcamo, che orienta la produzione verso vini di qualità, credendo fermamente nel biologico e nella valorizzazione dei vitigni siciliani e delle varietà che trovano nella Sicilia Orientale il loro ambiente ideale: Catarratto, Grillo, Insolia, Viognier, Chardonnay, Müller Thurgau, Sauvignon Blanc, Zibibbo, Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah e Nero d’Avola.

Le uve utilizzate sono prodotte interamente dall’azienda, all’interno delle tre tenute di Marsala, Alcamo e Pantelleria. Tre zone diverse, tre progetti enologici differenti ma un’unica filosofia: il rispetto per l’ambiente e la biodiversità. File di vite si alternano infatti a siepi, ulivi, fiori, seminativi e aree boschive, divenendo così luogo ideale di crescita di microrganismi e animali essenziali per la ricchezza e la vitalità dei terreni. Il risultato di queste attenzioni e di condizioni climatiche assai favorevoli, sono vini profondamente territoriali e dallo spiccato carattere.

SCOPRI TUTTI I VINI DELLA CANTINA

Condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page